Dintorni

Monzambano

Piccola perla adagiata sulle colline moreniche che circondano il Lago di Garda e lambita dal fiume Mincio, offre un paesaggio suggestivo, tra vigneti cipressi e ulivi.
Da vedere è il Castello Medievale, un castello di frontiera, che conserva all’interno la chiesetta dedicata a S.Biagio;
la Parrocchiale, dedicata a S.Michele Arcangelo, di stile barocco e con l’interno ben adornato;
la Chiesa della Disciplina, di origine romanica.

Castellaro Lagusello ( 6km )

Inserito nei “Borghi più belli d’Italia”, Bandiera Arancione del Touring Club e di recente dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, è un borgo medievale ben conservato e custodito. Circondato da una cinta muraria con merli guelfi, deve il suo nome alla presenza anche di un piccolo lago con la caratteristica forma a cuore che lo rende unico.

Olfino (2km)

Ridente frazione di Monzambano, possiede una piccola chiesetta dedicata alla Santissima Trinità che conserva all’interno preziosi affreschi cinquecenteschi.

Pille ( 3km)

Altra frazione di Monzambano appollaiata sui punti più alti del paese, in località Monte  Oliveto offre una dimora signorile con la chiesetta dedicata a San Giuseppe.

Borgetto ( 4km)

Antico villaggio di mulini è bagnato dal fiume Mincio ed è inserito nell’elenco dei “Borghi più belli d’Italia”.

Peschiera del Garda ( 6km )

All’estremo sud del Lago, dove nasce il fiume Mincio, è rinomata turisticamente e storicamente

Sirmione ( 12km )

Bellissima penisola che si protende nel Lago di Garda è stata cantata da Catullo nelle sue odi.

Solferino ( 14 km )

Qui nacque, durante la guerra d’Indipendenza nel 1848, l’idea della Croce Rossa: da vedere il Sacrario e la “Spia d’Italia”.

San Martino della Battaglia ( 12 km )

Anche qui si ricorda la famosa battaglia tra Austriaci,Francesi e Piemontesi: dalla Torre si può ammirare tutta la distesa delle colline e il lago.

MANTOVA (30 km )

La città dei Gonzaga, ricca di storia e cultura, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Verona (30km)

La città di Romeo e Giulietta, famosa per l’Arena con i suoi spettacoli e i concerti lirici, piazza delle Erbe e tutte le meraviglie di una delle città più belle, romantiche e suggestive d’Italia.